Informazioni

Volevo diventare grande e poi ho cambiato idea, ma era troppo tardi. Eppure se non fossi diventata “grande” oggi non potrei raccontare le storie di una pendolare nell’animo, di una zia, di una sposa mancata, di una perenne stagista che si barcamena tra l’essere a un passo dal diventare adulta e restare ancorata a quella bambina buffa che proprio non ne vuole sapere di crescere del tutto.  La verità, però, è che sono nella fase più bella della mia vita: ho ancora i sogni di quella bambina e finalmente l’età per realizzarli.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: